Blitz quotidiano
powered by aruba

Simona Ventura a Piero Chiambretti: “Taci, che quando…”

ROMA -Da Piero Chiambretti c’è Simona Ventura. Si parla, ovviamente, dell’Isola dei famosi, da cui Super Simo è stata recentemente eliminata, e si parla anche del diverbio con Alfonso Signorini. Chiambretti la stuzzica, la Ventura risponde: “Chiambretti mio amico? Insomma. Lei è amico di Signorini – chiede retorica -? Lui ha fatto il suo mestiere, io ho fatto il mio. Nella nostra vita è sempre così”. Con il re del gossip, insomma, la Ventura conferma di avere tutto, tranne che un buon rapporto. Ma il passaggio più divertente del colloquio, arriva in apertura. Chiambretti le dà il benvenuto e la Ventura, per tutta risposta, lo gela subito snocciolando un piccantissimo aneddoto: “Lei quando io avevo 20 anni ha preso un due di picche grosso come una casa”.

LA SORELLA DI SIMONA VENTURA – È stato davvero duro per noi familiari vedere Simona ridotta alla caricatura di se stessa”, dichiara Sara Ventura, sorella minore di Simona, al settimanale Oggi. Nel numero in edicola, Sara Ventura accusa i responsabili dell’Isola dei Famosi di aver “usato” la nota conduttrice: “Simona con il meccanismo messo in atto dagli autori avrebbe perso anche contro un paguro”. E ciò che brucia di più è il tradimento: “Quello che non potrò dimenticare sarà il voltafaccia dei suoi amici famosi. Anziché difenderla e tutelarla l’hanno massacrata e ridicolizzata attraverso i loro giornali e le loro influenti opinioni. Ora che Simona è uscita, spero che capisca una volta per tutte di chi si può davvero fidare”.

Immagine 1 di 9
  • Simona Ventura
Immagine 1 di 9