Blitz quotidiano
powered by aruba

Stefano Bettarini, Il Messaggero: “Arrivano le denunce di Simona Ventura e Sara Varone”

ROMA – Stefano Bettarini, autore dell’ormai tristemente famosa “lista” delle amanti e delle donne conquistate, non è stato espulso dalla Grande Fratello ma dovrà rispondere in tribunale delle dichiarazioni rilasciate all’interno della Casa di Canale 5. Secondo Il Messaggero, Simona Ventura “presenterà denuncia oggi (4 ottobre 2016, ndr) a Milano” mentre “Sara Varone (altra showgirl tirata in ballo da Bettarini, ndr) lo ha fatto ieri a Roma”. Sempre secondo Il Messaggero, “il pm Mario Ardigò ha già aperto il fascicolo con l’ipotesi di reato di diffamazione”.

Le scuse di Clemente Russo. Una lettera per dire che lui “non è come sembra” e non è come è stato dipinto dai media.Clemente Russo, al centro delle polemiche dopo essere stato espulso dalla casa del Grande Fratello Vip per la frase indecente sulle donne che tradiscono, prova a mettere un punto sulla vicenda. Lo fa scrivendo una lettera diffusa poi con un comunicato ufficiale.

Nel testo Russo chiede scusa a tutti e si rivolge, in particolare, al ministro della Giustizia Andrea Orlando e alla polizia penitenziaria (di cui fa parte). Quindi, con un linguaggio che è onestamente difficile immaginare interamente farina del sacco del pugile, si scusa e precisa di essere una persona “profondamente diversa” da quella che ha detto quelle cose nella casa chiacchierando con Stefano Bettarini. Ecco il testo integrale della lettera di Clemente Russo.

Immagine 1 di 14
  • Stefano Bettarini (foto Ansa)
  • Bettarini: "Ho tradito Simona Ventura con...". E lei...
  • Bettarini
Immagine 1 di 14