tv

Stephanie Davis, attrice arrestata per aver picchiato il modello Jeremy McConnell

Stephanie Davis, attrice arrestata per aver picchiato il modello Jeremy McConnell

Stephanie Davis, attrice arrestata per aver picchiato il modello Jeremy McConnell

LONDRA – Il mondo del cinema e della tv inglese sconvolti per l’arresto di Stephanie Davis, 24enne attrice accusata di aver picchiato il 27enne modello irandese Jeremy McConnell. I due fidanzati, raccontano i tabloid, non erano nuovi a episodi di violenza, visto che le loro liti erano frequenti ed erano già state abbondantemente chiacchierate, sui giornali di gossip e non solo. Stephanie è stata arrestata al Royal Chace Hotel di Enfield, a Londra: l’accusa stavolta è di lesioni procurate dopo averlo, pare, preso a botte.

Racconta Federica Macagnone sul Messaggero:

I due si erano conosciuti all’inizio del 2016 sul set del Celebrity Big Brother e da lì avevano subito avviato una relazione nonostante lei fosse già fidanzata. La loro storia è stata costellata da una serie infinita di abbandoni e riconciliazioni fino a maggio dell’anno scorso, quando si divisero e lei, poco dopo, annunciò di essere incinta. Jeremy chiese allora il test del dna, che fu effettuato subito dopo la nascita del piccolo Caben-Albi nel gennaio scorso: i risultati non lasciarono dubbi, il padre era proprio lui. Da quel momento Stephanie e Jeremy sono tornati insieme, ma la tensione tra loro non è mai cessata, tanto che nelle ultime settimane erano entrambi tornati sulle pagine dei giornali per le loro scaramucce. Poi, domenica, l’esplosione di violenza che rischia di mettere seriamente l’attrice nei guai nel momento più delicato della sua vita in cui, insieme al suo compagno, dovrebbe occuparsi di suo figlio. Caben-Albi, come tutti i bimbi del mondo, ha diritto a una famiglia serena.

San raffaele
To Top