tv

Striscia la notizia, Luca Abete aggredito durante un servizio

Striscia la notizia, Luca Abate aggredito durante un servizio

Striscia la notizia, Luca Abate aggredito durante un servizio

ROMA – L’inviato di Striscia la notizia Luca Abete è stato aggredito da un rivenditore d’auto di Arienzo (Caserta). Il servizio è andato in onda venerdì 27 gennaio. Il commerciante era già stato protagonista di un servizio di Striscia andato in onda nell’aprile 2016, accusato di aver messo in vendita un’auto con il contachilometri taroccato al ribasso.

L’inviato ne ha rintracciato l’acquirente, che ha dichiarato: “Sicuramente non avrei mai speso 12.000 euro per una macchina con quasi 200.000 km (invece degli 87.600 millantati)”. Abete si è poi recato alla rivendita per chiedere spiegazioni, ma è stato aggredito e spintonato dal titolare, che l’ha costretto ad allontanarsi con minacce e insulti. Clicca qui per guardare il servizio sul sito ufficiale di Striscia la notizia.

To Top