Blitz quotidiano
powered by aruba

The Young Pope record su Sky: batte anche Gomorra, Trono di Spade e House of Cards

ROMA – Debutto record su Sky per The Young Pope, la serie firmata da Paolo Sorrentino con Jude Law e Diane Keaton che ha esordito venerdì 21 ottobre su Sky Atlantic HD e Sky Cinema 1 HD con 953 mila spettatori medi per gli episodi 1 e 2, record assoluto per il debutto di una serie tv su Sky. Un aumento del 45% rispetto all’esordio di Gomorra – La serie, e del 42% rispetto a 1992. Un risultato tre volte superiore rispetto a Trono di Spade, sei volte di più rispetto ad House of Cards.

Per il Papa del premio Oscar Sorrentino è boom anche di diffusione, venduto in oltre 80 Paesi, che sommati ai territori già coperti dai broadcaster co-produttori fa arrivare a 110 il numero dei Paesi in cui sarà in onda, dal Madagascar agli Stati Uniti. Un record replicato in termini di prezzi di vendita: in Islanda, Giappone, e in generale in tutta l’Asia, la serie che racconta la storia del papa americano Lenny Belardo (Jude Law) ha segnato il primato per una serie in lingua inglese.

Il debutto di The Young Pope ha superato anche di quattro volte quello di altre due serie cult come Westworld e True Detective. La serie, che racconta la storia di Lenny Belardo (Jude Law) proseguirà per altre otto puntate ogni venerdì alle 21.15 su Sky Atlantic HD e Sky Cinema 1 HD, disponibile anche su Sky Go, Sky On Demand e in streaming su NOW TV, la internet tv di Sky.