tv

Tina Cipollari choc: “Ecco perché porto la parrucca da mesi”

Tina Cipollari choc: "Ecco perché porto la parrucca da mesi"

Tina Cipollari choc: “Ecco perché porto la parrucca da mesi”

ROMA – Sapevate che da mesi Tina Cipollari è costretta ad indossare una parrucca? Tutta colpa di pulci e pidocchi che la vamp di Canale 5 si sarebbe presa durante Pechino Express.

In un’intervista a Oggi, l’opinionista di Uomini e Donne ha infatti rivelato:

“Sapevo che Pechino Express sarebbe stata una gara impegnativa, ma non avrei mai immaginato di dover affrontare persino il problema di pidocchi e pulci. Non ero preparata a dormire in bettole del genere, con lenzuola sozze, cucine incrostate e bagni lerci.

La sistemazione peggiore è stata la casa del barbiere di Juan La Laguna, in Guatemala. Solo a pensare a quella baracca mi viene la pelle d’oca. Eppure, visto che quella notte faceva molto freddo, per riscaldarmi mi sono avvolta in una coperta lurida senza valutare le conseguenze.

Risultato? Mi sono svegliata con un insopportabile prurito alla testa e con il corpo cosparso di piaghe rosse. Attualmente i pidocchi li ho debellati in meno di una settimana grazie a uno shampoo specifico. Le pulci, invece, mi hanno tormentato per oltre 20 giorni e le ho curate con pomata e cortisone”.

Ma a quanto pare il marito Kikò Nalli, non è dello stesso parere. Questo il suo racconto:

“Tina ha dovuto tagliare i capelli perché quando era a Pechino le hanno fatto un decolorante a 40 volumi che le ha bruciato tutti capelli. Quando è tornata in Italia, ho dovuto metterci mano io e tagliarli affinché potessero tornare a essere sani, come lo erano sempre stati. Adesso stanno ricrescendo. Ha cominciato a indossare delle parrucche proprio per questo motivo. I pidocchi non c’entrano“.

To Top