Blitz quotidiano
powered by aruba

Un Medico in Famiglia, rivelazione: Annuccia non è…

ROMA – La famiglia Martini di Un medico in famiglia travolta da un segreto inconfessabile: Annuccia non è la figlia naturale di Lele. Un fulmine a ciel sereno per i fan della serie. La rivelazione è arrivata nel corso di un episodio di Un medico in famiglia, che ha accertato la paternità della ragazza, divisa fra l’affetto per Lele e l’amicizia con Valerio.

Nell’episodio intitolato Andrà tutto bene!, Lele dice a Nonno Libero ed Enrica la verità sulla paternità di Anna. I due sono sconvolti, Lele cerca di rincuorare Libero ma lui alla prima occasione intima a Valerio di stare alla larga da Anna.  Le lacrime di Lele, che stringe fra le mani il braccialetto che la bambina portava al polso quando era ancora nella culla, ma, soprattutto, la rabbia di Nonno Libero, che irrompe nella casa di Valerio per metterlo in riga.

”In tutta la mia vita non ho mai incontrato un essere più subdolo e vigliacco come lei – inizia Libero esagitato e sconvolto -. Ma una cosa deve essere chiara: lei non dovrà mai più incontrare Annuccia”. ”Per diciotto anni se n’è fottuto altamente di sapere come stava, – dice rivolgendosi a Valerio – che cosa faceva, che cosa le piaceva. Lei non sa neanche che cosa ho fatto io come nonno, e adesso viene qui e vuole dimostrare che cosa? Che non è sangue del mio sangue?”.