Blitz quotidiano
powered by aruba

Valeria Marini, Antonio Zequila: “Chirurgia esagerata…”

ROMA – “Valeria Marini non ti riconosco più” dice, intervistato da Vero, Antonio Zequila. I due si sono conosciuti nel 1990 e “si sono frequentati per qualche mese, ma il tempo è passato inesorabilmente: “Partecipare al reality di Canale 5- ha confidato a “Vero” – è un grave errore. Quando ti ho conosciuta eri giovane e bellissima. Perché farti vedere in questo stato?”.

E ancora: “Valeria ha esagerato con la chirurgia estetica. Ormai ha quasi 50 anni e l’orologio biologico non perdona. Ha il viso un po’ sfatto, le labbra segnate dal botox e dall’acido, ialuronico. Insomma, i segni del tempo si vedono, ma lei non se ne accorge. Ed è tutta colpa del suo ego smisurato”.

Conclude: “Non credo che aggiunga nulla alla sua carriera. A nessuno piace stare fermo e non lavorare, ma lei potrebbe cucirsi un film addosso e venir fuori come attrice. Qualche soldo, in fondo, lo ha guadagnato. Quando fece Bambola, la pellicola firmata del maestro dell’eros Bigas Luna, era perfetta. Ora invece partecipa al Gf vip, francamente mi sembra all’ultima spiaggia”.