Blitz quotidiano
powered by aruba

Valerio Scanu contro Maria De Filippi, “vendetta” in diretta

ROMA – Lo “schiaffio” di Valerio Scanu a Maria De Filippi. Con tanto di parrucca bionda infatti, Valerio Scanu ballerino per una notte a Ballando con le Stelle ha consumato il tradimento nei confronti della sua madrina televisiva, Maria De Filippi.

Mentre lei era impegnata nel serale di Amici, in cui il cantante non è mai stato invitato, lui ha mostrato le sue doti di imitatore calandosi nei panni di Camillo Carlucci, fratellino minore di Milly. Scanu ha cantato “Milly Carlucci per me posson bastare”, “cantandole” alla sua Maria. Doppia imitazione per la padrona di casa, impersonata anche da Emanuela Aureli.

Iago Garcia, con la sua maestra Samanta Togni, sono i vincitori dell’edizione 2016 di “Ballando con le Stelle”, il talent del sabato sera di Rai1. E quindi l’attore spagnolo che ne “Il segreto”  interpreta un ricco e malvagio proprietario terriero il successore di Giusy Versace, che vinse l’anno scorso, nell’Albo d’Oro della trasmissione. Per la maestra della coppia, Samanta Togni, “veterana” della trasmissione, è invece la prima vittoria.

I due vincitori dell’undicesima edizione di Ballando con le stelle, si sono giocati la finale a passo di Tango e Paso Dople con Michele Morrone ed Ekaterina Vaganova, che erano stati eliminati e poi ripescati nel corso del programma e che infine chiudono classificandosi secondi. Al terzo posto ex aequo ci sono invece le coppie formate da Rita Pavone e Simone Di Pasquale e da Luca Sguazzini e Veera Kinnunen.