Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO: Dolcenera piange a The Voice of Italy

ROMA – Dolcenera piange a The Voice of Italy. E’ successo durante la puntata di mercoledì sera. La cantante e giudice doveva scegliere tra i suoi prediletti in gara: Joe Croci, Domenico “Derek” Caringella e Danylo Palyeyev Barmanskyy. I tre ragazzi si sono esibiti in Wake Me Up di Avicii.

Durante l’esibizione Dolcenera ha ballato entusiasta, poi ha annunciato la sua sofferta scelta: poterà ai Knockout Joe Croci e la sua chitarra acustica. Poi ha pianto anche perché il collega Emis Killa non ha salvato nessuno dei due concorrenti ancora sul ring

“Erano i miei piccolini – aveva detto la coach – Non riescono ad esprimere altro se non con la musica. I miei piccolini non se lo meritavano”. Una scena che Emis Killa ha definito da sceneggiata napoletana. “Sembra di essere in un film di Merola”, ha twittato.

Qualche puntata fa proprio Dolcenera ha riconosciuto una cantante simbolo degli anni ’90: Agnese Cacciola, ovvero Neja. Cacciola si è presentata come una concorrente qualsiasi e ha cantato “Restless” un classico da discoteca anni ’90. Agnese, 43 anni, quel brano l’aveva già cantato in passato. Riempiendo per diversi anni le discoteche di buona parte d’Europa. E i giudici di The Voice se ne sono accorti. O meglio prima di tutti se n’è accorta Dolcenera che ha immediatamente voluto Neja nel suo team. “Lei è quella che ha cantato questo pezzo, è suo” ha spiegato Dolcenera. Ed è difficile, almeno per chi è stato giovane negli anni ’90 dimenticare un pezzo che ha venduto oltre 4 milioni di dischi. Nel 1999 Neja ha vinto anche “Un disco per l’estate”. Poi musicalmente più nulla. Neja per anni ha deciso di fare la mamma a tempo pieno. Fino alla sua esibizione a The Voice.

Immagine 1 di 11
  • Dolcenera gaffe a The Voice: ci prova con concorrente ma...(foto Ansa)
  • Dolcenera
Immagine 1 di 11


TAG: ,