tv

VIDEO Sanremo, Maria De Filippi inciampa sul palco dell’Ariston e…

VIDEO Sanremo, Maria De Filippi inciampa sul palco dell'Ariston e...

SANREMO – Maria De Filippi ha esordito la sera del 7 febbraio sul palco dell’Ariston come co-conduttrice del festival di Sanremo. Al fianco del padrone di casa Carlo Conti, la “ospite” di lusso è entrata subito in gioco e ha dato il meglio di sé. Solo un piccolo inciampo ha rischiato di rovinarle la serata. La De Filippi infatti ha perso l’equilibrio e ha rischiato di cadere, ma i suoi pronti riflessi l’hanno aiutata a rimanere in piedi. Un sorriso di leggero imbarazzo ha risolto la situazione e la conduttrice ha continuato a presentare la serata.

Se Conti, al terzo festival da conduttore e direttore artistico, in total black, si muove all’Ariston con estrema disinvoltura, Maria De Filippi sembra aver messo da parte le ansie della vigilia e si diverte a fare da spalla al suo partner, da controcanto ironico alla liturgia istituzionale del festival. “Quando parli tu, che faccia devo fare?”, chiede a Conti. E Carlo: “Sorridi”. Lei esegue. Ma poi si prende la scena, si siede sulla scala come fa nei suoi programmi:

“E’ il mio posto naturale. Basta che non sembri n**a, non vorrei rovinare la carriera”,

dice sistemando il lungo abito nero, con le gambe in trasparenza, che nella seconda parte della serata lascerà il posto al bianco. Sul botta e risposta tra i due la serata prende il largo. Maria racconta le storie degli eroi di tutti i giorni, ‘usa’ Raoul Bova come modello di seduzione, intervista Ricky Martin brandendo un cucchiaio di legno. E Conti sta al gioco, da consumato uomo-macchina. E chissà che non la convinca a cantare o a fare le scale, gli unici no categorici fissati dalla conduttrice.

Una conduzione che sembra essere stata premiata anche dallo share. Il debutto di questo festival di Sanremo è stato da record: la prima serata ha raccolto in media 11 milioni 374 mila spettatori con il 50.4% di share. L’anno scorso la media della prima serata del festival di Conti era era stata di 11 milioni 134 mila spettatori pari al 49.48% di share.

Ecco il video sul Corriere.tv.

To Top