Blitz quotidiano
powered by aruba

Biglietti aerei, trucco per trovare prezzo più basso

ROMA – I prezzi dei biglietti aerei variano in base alla scelta di usare una compagnia low cost o cercare un’offerta last minute ma anche, se non ve ne foste resi conto, in base a dove acquistate il ticket. O meglio, dove risultate essere al momento dell’acquisto on line.

Secondo quanto riporta ‘Motto‘ – sito specializzato in “consigli che vale la pena di condividere” – il luogo in cui si effettua la transazione può influenzare il prezzo di un volo. E per ottenere quello più economico esiste un semplice trucco: comprare il biglietto come se si fosse nel Paese di destinazione o dove la compagnia aerea ha sede.

Molto spesso, infatti, i prezzi per una stessa rotta possono variare se cercati sulla versione estera del sito di una compagnia; questo perché esistono vendite ‘ad hoc’ – attive solo per un mercato locale – o perché il tasso di cambio può essere a favore di chi acquista. Per ‘apparire’ nel Paese che ci interessa, una volta che ci si trova sul sito di una compagnia aerea per la prima volta dovrebbe essere richiesto di selezionare la posizione: a questo punto basta scegliere la localizzazione che si desidera.

Se siete stati reindirizzati automaticamente alla versione in italiano, dovrebbe comunque esserci la possibilità di cambiare Stato o lingua (in qualche angolo della pagina, in alto a destra o in basso) e potrete impostare la posizione che vi interessa. Anche se può essere utilizzato per i voli internazionali, il trucco funziona meglio quando acquistate voli locali, per spostarsi all’interno di un Paese, e i prezzi possono variare da pochi euro fino anche a un centinaio.


TAG: ,