Viaggi e turismo

Miniguida del Gargano, tra le bellezze della Puglia

Miniguida Gargano

Di Francesca Turchi di travelstales.it

Una delle mete preferite per i turisti amanti del mare in Puglia, insieme al Salento, è sicuramente il Gargano.

Questa è una zona di ricca di paesaggi spettacolari, piccoli paesi caratteristici, uno splendido mare, divertimento e ottima cucina. Tra i diversi paesi della zona i più importanti dal punto di vista turistico sono ViestePeschici Rodi Garganico.

2x1000 PD

Oltre ad ottenere ogni anno la Bandiera Blu d’Europa, la caratteristica poco comune del Gargano rispetto ad altri luoghi è la particolarità del paesaggio, circondato dalla macchia mediterranea e dalla presenza di numerose spiaggette incontaminate e baie circondate dalle rocce.

Dai porti della zona, come il porto di Vieste, è possibile effettuare un percorso guidato in barca di tutta la zona e di poter fare il bagno in luoghi isolati raggiungibili soltanto tramite imbarcazioni private.

È possibile scegliere diverse alternative per soggiornare come hotel, B&B, residence, appartamenti privati o camping e villaggi adatti sia per la clientela più giovane per divertimento ed animazione, sia per gli adulti per la loro posizione lontana dal traffico cittadino e soprattutto immersa nel verde.

I paesi del Gargano hanno tutti un centro cittadino caratteristico e zone curate per una passeggiata in riva al mare, ma è possibile anche raggiungere cittadine più grandi come Manfredonia dove il lungomare, la zona del Castello o del porto si riempiono di gente soprattutto nelle ore serali.

La cucina tipica del Gargano è davvero ottima. La gastronomia locale, oltre al pesce, annovera numerosi piatti caratteristici della zona come le verdure e gli ortaggi grigliati o piatti come le melanzane ripiene, i lampascioni, la paposcia e le famosissime orecchiette pugliesi.

Da non dimenticare che oltre al mare la zona del Gargano offre molte altre mete e tipi di turismo: per gli amanti della natura a pochi passi si trova Il Parco Nazionale del Gargano, mentre tra i principali luoghi di pellegrinaggio italiani si trovano San Giovanni Rotondo, Monte Sant’Angelo e il Santuario dell’Incoronata, dove ogni anno numerosissimi pellegrini fanno visita e si riuniscono per pregare.

To Top