Viaggi e turismo

Sciare con i bambini: dove divertirsi insieme sulle Alpi

sciare con i bambini sulle alpi

Di Alessandra Granata de I Viaggi dei Rospi

Sciare è la vostra passione? Siete invece alle prime armi con sci e tavola e non sapete dove portare i vostri bambini per il “battesimo degli sci”? Scommetto che non vedete l’ora di ritrovarvi tutti insieme in seggiovia per trascorrere sulle piste giornate di festa o lunghi weekend invernali. Sciare in famiglia è un’esperienza divertentissima, un ottimo modo per iniziare l’anno imparando un nuovo sport e un’attività che riunisce tutti in grandi sfide.

Ma dove andare con i più piccoli? Ci sono delle destinazioni ideali per l’avviamento allo sci e quali sono i migliori comprensori a misura di bimbo?

La risposta è “Sì! Non tutte le località sono infatti ad uso esclusivo dei pirati delle piste!” Basta sapere dove andare. E sebbene questo inizio di stagione sia caratterizzato da temperature miti e prati ancora al verde, l’innevamento artificiale consente di sciare pressoché ovunque su tutte le montagne di casa nostra. Da Ovest a Est.

Sciare con i bambini: quali caratteristiche devono avere le piste?

Nella scelta di dove trascorrere la settimana bianca o qualche giorno sulla neve, optate su mete che non abbiano altitudini troppo elevate e che siano ben esposte al sole, così da avere temperature più dolci durante tutta la giornata ed evitare piste ghiacciate la mattina presto o in chiusura d’impianti. Ricordate che il ghiaccio rende i tracciati molto più scivolosi e fa prendere velocità rapidamente, e per quanto i bimbi siano meno avvezzi di noi adulti a percepire il senso del pericolo, potrebbero spaventarsi in caso di caduta.

Cercate comprensori di piccole o medie dimensioni. Sono solitamente meno affollati, hanno costi di skipass moderati rispetto a quelle più blasonate e piste meno tecniche. Probabilmente vi divertirete di meno se siete provetti sciatori, ma focalizzatevi sul far avvicinare i bimbi a questa bellissima disciplina e insegnare loro a prendere dimestichezza con il mezzo. Per tornare a casa ripagati dalla sciata, vi basterà vedere i loro sorrisi felici per aver fatto la pista senza cadere una volta!
Inoltre, nelle ski area più piccole è nettamente più facile ritrovarvi se vi siete concessi una discesa tutta d’un fiato, mentre i bimbi sono impegnati con il maestro.

Sciare con i bambini: dove andare sulle Alpi?

Valle d’Aosta a Torgnon: Le più blasonate Cervinia o Valtournenche sono a pochissima distanza, ma lasciata alle spalle la confusione che spesso rappresentano nel weekend,  Torgnon stupisce per la tranquillità della proposta alle famiglie. Qui troviamo un ampio Winter Park dotato di tapis roulant, diverse piste per ciambelloni e una Baby Area dedicata ai piccolissimi con gonfiabili, tappeti elastici, altalene e giochi morbidi.

Lombardia ai Piani di Bobbio: la neve più vicina in assoluto alla città di Milano. Meno di 100 km separano infatti questa raccolta destinazione sciistica a prova di famiglie dalla Madonnina, diventando quindi una rapida toccata e fuga per una domenica sulla neve. Area bob e parco giochi, campetto scuola con tapis roulant e possibilità di praticare tantissime attività sulla neve.

Trentino in Val di Fiemme: ai piedi delle Dolomiti, le montagne dichiarate Patrimonio Unesco dal 2009. Sciare qui è come toccare il cielo con un dito. Il comprensorio dell’Alpe Lusia grazie al campetto scuola del Laricino Park, è un vero gioiellino per iniziare i vostri bimbi allo sci o allo snowboard. Parco giochi sulla neve, un Kinderheim per imparare tutto sugli gnomi e menù dedicati per rifocillarsi in rifugio. E se a fine giornata non siete ancora stanchi, via con lo slittino sulla pista in cerca di Frainus!

Alto Adige in Val Venosta: al confine tra Austria e Svizzera troviamo il comprensorio del Watles. Piste larghe come autostrade, esposte al sole da mattina a sera e da cui si gode tutto il giorno del meraviglioso panorama delle montagne dell’Ortles Ski Arena. Qui oltre alle lezioni di sci e snowboard, ciaspolate, baby park e una pista di slittino naturale lunga 4 km e servita da una comoda seggiovia per la risalita, completano il divertimento di tutta la famiglia.

Avete individuato quella che preferite? La neve è in arrivo, fatevi trovare pronti con gli scarponi ai piedi e divertitevi a sciare con i bambini!

To Top