Blitz quotidiano
powered by aruba

Suggestioni all’imbrunire: L’arte che emoziona Napoli

di Francesca Di Pietro di www.viaggiaredasoli.net

Quando si nasce in un posto si da troppo per scontato, dovrebbe essere una buona pratica allontanarsi ogni anno per un po’ dalla propria terra, per amarla sempre di più o si devono invitare amici stranieri, per emozionarsi attraverso i loro occhi.

Io faccio entrambe le cose.

Sono 7 anni che la rassegna artistica “Suggestioni all’Imbrunire” allieta le notti dei week end primaverili napoletane

La location di questa rassegna è quello che acuisce l’emozione dell’arte.

Attraversando la grotta di Seiano, penetrando la collina di Posillipo con 770 metri di camminamento costruito in epoca romana, gli occhi si aprono sul parco archeologico di Pausilypon parliamo della zona di Coroglio, la vista è sull’isolotto di Nisida, sotto di noi c’è la baia di Trentaremi. Il Pausilypon fa parte del parco Archeologico della Gaiola, che è area marina protetta.

Con i cambi di luce della giornata si possono osservare i resti della villa del cavaliere romano Vedio Pollione che sono stati recentemente ristrutturati.

Per chi lo desidera dalle 17.30 è possibile effettuare una visita guidata del Parco, basta prenotare via internet.

La serata inizia con un piacevolissimo aperitivo a base di prodotti tipi della Campania, alle 7 l’atmosfera cambia il cielo e il suono dei gabbiani diventano la scenografia di uno spettacolo unico e ogni giorno diverso.

Sotto la direzione artistica di Stefano Scognamiglio e Francesco Capriello la rassegna Suggestioni all’imbrunire è un susseguirsi di rappresentazioni teatrali e musicali.

Personalmente ho assistito alla performance dei Gatos do Mar, un duo arpa e voce che ripercorre il suono della musica mediterranea con contaminazioni blues.

Quando gli elementi circostanti si fondono in armonia con l’arte inizia il processo d’estasi.

Un ora dedicata ai pensieri, ai respiri, ai suoni che solo Napoli ti può dare.

La sensazione più forte che questa esperienza ti lascia è la voglia di condividerla, di parlarne ad altre persone, di contaminare altri cittadini o altri viaggiatori.

La rassegna sarà in programmazione fio al 26 di giugno, accompagnerà le calde notti estate partenopee.

Per info e prenotazioni potete andare sul sito: suggestioniallimbrunire.org

 

Immagine 1 di 5
  • grotta di seianp
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'