Blitz quotidiano
powered by aruba

Albert Anastasia, casa boss mafia morto in vendita a 5,5mln$

NEW YORK – Il boss della mafia Albert Anastasia, detto anche “Lord High Executioner” o il “Signore dei boia”, morì assassinato nel 1957 nel negozio di un barbiere a New York. Dopo quasi 50 anni la sua casa, che è stato teatro degli orrori compiuti in affiliazione a Cosa nostra americana, è completamente cambiata: una dimora di lusso di 25 camere a Fort Lee, in New Jersey, che ora è in vendita a 5,5 milioni di dollari.

Albert Anastasia era il capo di una sezione della mafia americana, chiamata Murder Inc, attiva tra Brooklyn, Staten Island e Harlem tra il 1940 e il 1957, anno in cui il boss è stato ucciso. Le esecuzioni a cui prese parte si svolsero proprio nella sua casa di Fort Lee, una dimora di 25 stanze e 1,3 acri che il prossimo 8 giugno sarà messa all’asta a partire da 5,5 milioni di dollari, anche se case delle sue stesse dimensioni sono arrivate a prezzi di vendita di oltre 18 milioni di dollari, scrive il Daily Mail.

Il boss comprò la casa nel 1947, 10 anni prima di essere ucciso, e negli anni in cui ne è stato proprietario secondo le autorità l’organizzazione mafiosa di cui era capo uccise tra le 400 e le mille persone. La casa fu messa in vendita e comprata da Del Webb, allora proprietario dei New York Yankees, e poi dal comico Buddy Hackett. Negli anni Ottanta fu comprata da Arthur Imperatore, che ne è l’attuale proprietario e creatore del sistema di traghetti di New York, dove ha abitato fino alla morte della moglie e ora ha deciso di vendere.

La casa si Albert Anastasia durante gli anni è stata rimessa a nuovo e modificata e la stanza chiamata “stanza della macellazione”, dove c’era solo uno scarico, è stata trasformata in una zona relax con una grande vasca idromassaggio jacuzzi. La casa è dotata anche di una cucina vintage, una grande biblioteca e vanta uno stile italiano di metà del XX secolo, con elementi barocchi e pannelli di legno, oltre ad una terrazza, una sala cinema e un attico. Nel giardino c’è una piscina e un paio, oltre ad un garage.

Immagine 1 di 7
  • Albert Anastasia, casa boss mafia morto in vendita a 5,5mln$ 7
Immagine 1 di 7




PER SAPERNE DI PIU'