Blitz quotidiano
powered by aruba

iPhone inutilizzabile se imposti data 1 gennaio 1970

Un difetto di progettazione software nelle versioni 8 e 9 di iOS manda in tilt i gadget Apple con processore a 64-bit impostati a questa data.

ROMA – iPhone inutilizzabile. Non mettete mai, anche se solo per errore, la data 1 gennaio 1970 sul vostro iPhone. Infatti lo smartphone potrebbe diventare inutilizzabile. Dietro questo guasto c’è un bug.

Numerosi utenti hanno raccontato sui social network le loro esperienze alle prese con la “data killer”: molti di loro hanno ammesso di essersi lasciati affascinare da un invito circolato in rete che prometteva di ottenere la “modalità vintage” del dispositivo, una volta impostato al primo gennaio 1970.

Un video su Youtube di Zach Straley, che in pochi giorni ha raggiunto più di un milione di visualizzazioni, mostra cosa accade una volta cambiata la data: il dispositivo si blocca sulla schermata di accensione e non è più possibile l’accesso al sistema operativo. Neanche la modalità di ripristino darebbe una mano: anche questa verrebbe messa ko.

Tra le soluzioni indicate nei forum una prevede la rimozione della batteria. Difficile da fare su un dispositivo Apple. Apple non si è ancora pronunciata sul problema né ha fornito una possibile spiegazione.

Immagine 1 di 10
  • Error 53, messaggio blocca iPhone: cos'è e come funziona
Immagine 1 di 10

 





TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'