Video

Matteo Salvini e la rissa tra rumeni nel centro di Verona VIDEO FACEBOOK

Matteo Salvini e la rissa tra rumeni nel centro di Verona VIDEO FACEBOOK

Matteo Salvini e la rissa tra rumeni nel centro di Verona VIDEO FACEBOOK

VERONA – Una rissa tra immigrati, probabilmente rumeni, nel pieno centro di Verona, davanti al Comune. Matteo Salvini ha condiviso e pubblicato su Facebook un video della mega zuffa scatenatasi per le strade della città scaligera e non ha perso l’occasione per scagliarsi a fianco del candidato leghista Federico Sboarina. Il segretario della Lega Nord può così continuare la sua personale battaglia contro Flavio Tosi e sua moglie, l’altra candidata al ballottaggio Patrizia Bisinella.

Nelle ultime ore Salvini aveva postato un altro video in cui mostrava il degrado di Piazzale XXV Aprile (nei pressi della stazione di Verona), accompagnandolo con questo commento: “Le stazioni servono per prendere il treno, per andare a lavorare, a studiare e per venire per turismo. Non per spacciare, per far casino o per battere. Una stazione di Verona pulita, chiedo troppo?”.

Le parole di Salvini erano state anche in questo caso pretesto per una polemica a distanza con Tosi, visto che Alberto Bozza (sostenitore di Bisinella) ha pubblicato su Facebook una serie di foto scattate in stazione, con questa didascalia: “Stazione Porta Nuova Verona ore 8.30: ragazzi, viaggiatori, lavoratori, operatori si Amia che curano il verde! È questo il degrado della Stazione che qualcuno ieri ha sostenuto?”.

To Top