Video

Roma, pesce siluro pescato nel Tevere VIDEO

Roma, pesce siluro pescato nel Tevere

Roma, pesce siluro pescato nel Tevere

ROMA – All’altezza del Gazometro a Roma, sulle rive del Tevere viene pescato un grosso esemplare di pesce siluro. L’esemplare viene poi liberato di nuovo nelle acque del fiume. Il video lo ha diffuso Repubblica.it.

Questo tipo di pesce viene avvistato di frequente nella parte di fiume che non ha raggiunto ancora Roma e che attraversa l’Umbria e il Lazio. Che sia segno di buono stato delle acque del fiume che bagna la capitale?  I siluri di solito raggiungono il metro e 3o – metro e 60. Raramente  superano i 2 metri di lunghezza. Si ritiene che possano raggiungere i 4 metri di lunghezza ma tali lunghezze sono estremamente rare e inoltre non si hanno delle prove certe. Il pesce siluro è tra i maggiori predatori delle acque interne e si nutre di pesci vivi e morti, vermi, larve e quant’altro possa trovare sul fondo.

To Top