Video

YOUTUBE Si sporge dall’auto per fare un video, sbatte contro un lampione e muore

finestrino-auto

Si sporge dall’auto per fare un video, sbatte contro un lampione e muore

ROMA – Una bravata costata carissimo a una russa di 35 anni, Natalia Borisovna Borodina. La donna, mamma di un bambino, era in vacanza nella Repubblica Dominicana quando, per uno scherzo o forse per una scommessa, ha deciso di mettersi a seno al vento in auto e sporgersi dal finestrino mentre la vettura sfrecciava a tutta velocità.

Alla guida c’era una sua amica, la 32enne Ivanna Boirachuk, che riprendeva la scena con il suo telefonino. Pochi secondi dopo però Natalia non ha notato un lampione che però non è riuscita a schivare. Inutili i soccorsi immediati e il ricovero in ospedale.

To Top