Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Aereo Jin Air rientra per portellone aperto

I passeggeri hanno detto di avere sofferto di mal di testa e di mal d'orecchie, ma non ci sono stati feriti gravi. L'aereo partito da Cebu, nelle Filippine, e diretto a Busan in Corea del Sud è rientrato dopo circa 30 minuti dal decollo.

ROMA – Tanta paura per i passeggeri di un aereo della Corea del Sud. Domenica 4 gennaio un volo della Jin Air, con 163 persone a bordo, è stato costretto ad atterrare dopo circa trenta minuti dal decollo per un portellone difettoso.

Nelle immagini girate all’interno del velivolo si vede lo spazio aperto fra la porta e il telaio. I viaggiatori hanno detto di avere sofferto di mal di testa e di mal d’orecchie, ma non ci sono stati feriti gravi. L’aereo partito da Cebu, nelle Filippine, e diretto a Busan in Corea del Sud è rientrato dopo circa 30 minuti dal decollo.

 





TAG:

PER SAPERNE DI PIU'