Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Incide punto nero: ecco quel che trova sotto

LONDRA – Incide un punto nero sulla schiena di un paziente e vi trova un grosso pelo sottopelle. L’ultima prodezza della dermatologa Sandra Lee, nota anche come Dr Pimple Popper, è stata ripresa in questo video che qui vi proponiamo e che mostra l’incisione del comedone e la scoperta non proprio piacevole.

Ma che cosa sono esattamente i punti neri? Sono delle impurità della pelle causate dalla dilatazione e dall’apertura dei punti bianchi, detti anche comedoni chiusi (mentre i punti neri sono detti comedoni aperti).

I punti bianchi sono costituiti da masse oleose che contengono sebo e cheratina, oltre a, talvolta, dei microrganismi che si accumulano nei follicoli piliferi.

 

Quando il sebo spinge, i punti bianchi si aprono, formando quella punta scura che è appunto il punto nero.

Spiega il sito My Personal Trainer:

“Anche se la colorazione della sommità del comedone non è dovuta allo sporco, una scarsa pulizia della pelle può comunque favorirne la comparsa.

Come tutti sanno, schiacciando i punti neri tra le dita si facilita l’espulsione del loro contenuto, che appare sottoforma di cilindretti adiposi con apice scuro. E’ tuttavia risaputo che quella appena descritta non è certo la tecnica migliore per trattarli, dal momento che, se seguita senza le dovute accortezze, potrebbe avere esiti cicatriziali o infettivi”.

 

Immagine 1 di 4
  • VIDEO YOUTUBE Incide punto nero: ecco quel che trova sotto 2ì5
Immagine 1 di 4





PER SAPERNE DI PIU'