Blitz quotidiano
powered by aruba

Video YouTube – Orso polare attacca donna

La spaventosa aggressione è avvenuta nel villaggio russo di Yanranay, in Chukotka, all'estremo nord-ovest della Federazione

MOSCA – Orso polare attacca una donna: è successo nel villaggio russo di Yanranay, in Chukotka, all’estremo nord-ovest della Federazione russa. L’aggressione in realtà risale al 2011, ma soltanto adesso il filmato è diventato virale sul web.

Nel video, ripreso da vari media e anche da YouTube, si vede la donna sdraiata in una zona semi-abbandonata, tra case fatiscenti e quella che sembra una ferrovia. Ad un certo punto da dietro un edificio sbuca il grosso orso bianco, che tenta di azzannarla. Lei si ribella, ma soprattutto si ribellano gli spettatori della scena: gridano e qualcuno lancia persino una bottiglia di vetro in direzione dell’animale.

Proprio questo gesto, forse, ha salvato la vita alla donna, nota solo con il nome di Lyudmila. Infatti l’orso poco dopo se ne va, intimorito.

Il video è stato visto da molti internauti, e qualcuno si è domandato che cosa ci facesse la donna lì, sdraiata per terra, con i pantaloni calati giù. C’è chi ha pensato che fosse ubriaca o che stesse facendo pipì.

Quel che si sa è che dopo l’attacco la donna è stata portata al pronto soccorso e medicata: aveva delle ferite gravi ma non era in pericolo di vita.

 

Immagine 1 di 7
  • Video YouTube - Orso polare attacca donna 7
Immagine 1 di 7




TAG: , ,

PER SAPERNE DI PIU'