Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Abaaoud in metro a Parigi dopo attentati 13 novembre

Il video di Abdelhamid Abaaoud in metro a Parigi il 13 novembre, trenta minuti dopo gli attacchi ai ristoranti di cui è ritenuto l'organizzatore

PARIGI – Una telecamera della Ratp, l’azienda dei trasporti di Parigi ha filmato Abdelhamid Abaaoud il 13 novembre, trenta minuti dopo gli attacchi ai ristoranti di cui è ritenuto l’organizzatore, mentre sale sulla metropolitana della linea 9, alla stazione Croix de Chavaux a Montreuil. Il documento è stato pubblicato in esclusiva dalla catena francese M6. Abaaoud era in compagnia di un uomo non ancora identificato e stava andando a Aubervilliers, dove ha trascorso quattro giorni e tre notti come un senzatetto tra i cespugli, sotto la A86, secondo Le Parisien.

L’Adnkronos racconta:

Da come si vede nel video girato dalle telecamere a circuito chiuso della Rapt (la società che gestisce i trasporti pubblici parigini), Abaaoud alle 22:14 entra nella stazione Croix de Chavaux, a Montreuil, accompagnato da un uomo che potrebbe essere l’individuo che si è fatto esplodere il 18 novembre nell’appartamento di Saint-Denis durante il blitz delle forze speciali. Mani in tasca, scarpe da ginnastica arancioni ai piedi, il terrorista senza pagare il biglietto supera i tornelli mentre, con un sorriso sul volto, scambia qualche parola con il suo complice.

Successivamente, a circa cinquecento metri da questa stazione della linea 9 che collega l’est e l’ovest della capitale, viene ritrovata la Seat nera carica di kalashnikov usata per gli assalti a bar e ristoranti tra il X° e l’XI° arrondissement della città.





PER SAPERNE DI PIU'