Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Adam Toupalik festeggia la vittoria ma…era secondo

Il ciclista Adam Toupalik taglia il traguardo e alza le braccia in segno di vittoria ma...manca ancora un giro alla fine e arriva secondo

ZOLDER – Il ciclista arriva vicino al traguardo, lo taglia e alza le braccia al cielo in segno di vittoria. Il momento di gloria per Adam Toupalik, ciclista ceco, finisce presto: alla fine della corsa manca ancora un giro e lui non ha vinto. La pausa del festeggiamento, troppo anticipato, gli costa un ritardo e così il ciclista arriva secondo al Campionato del Mondo Under 23 di ciclocross che si è svolto a Zolder, in Belgio.

Tutto avviene molto in fretta, ma viene ripreso dalle telecamere sul luogo della gara. Il ciclista Toupalik arriva al traguardo, lo passa e alza le braccia al cielo. E’ convinto di essere arrivato primo alla competizione ma non si accorge che gli manca ancora un giro. La folla rimane incredula, così come incredulo è anche il telecronista che commenta la corsa in diretta.

Un clamoroso errore quello del giovane ciclista che gli è costato caro: non solo il ciclista ha dovuto concludere l’ultimo giro superato dal belga Eli Iserbyt, che si è aggiudicato la vittoria finale, ma è stato sbeffeggiato e preso in giro dal web. Il video della gara e del momento dell’arrivo di Toupalik è stato ripreso e caricato su YouTube dal canale Ucichannel e la sua gaffe è diventata virale sul web e nell’ambiente del ciclismo.

Immagine 1 di 5
  • YOUTUBE Adam Toupalik festeggia la vittoria ma...era secondo
Immagine 1 di 5





PER SAPERNE DI PIU'