Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Aereo EgyptAir dirottato, pilota scappa dal finestrino

LARNAKA – Un aereo della EgyptAir è stato dirottato da un uomo che chiedeva di poter parlare con l’ex-moglie cipriota. Uno dei piloti rimasti a bordo dopo che tutti gli ostaggi erano stati liberati, come mostra questo video che segue è scappato dal finestrino del velivolo.

L’aereo era in volo da Alessandria a Cipro. L’Airbus con 81 passeggeri a bordo è stato dirottato ed è atterrato a Larnaka a Cipro. Tra gli ostaggi c’era anche un italiano, Andrea Bianchetti. Dopo qualche ora è giunta la notizia che tutti i passeggeri sarebbero stati liberati, ma in realtà a bordo erano rimasti in 8 (compreso l’attentatore). Dopo poco, cinque persone sono state rilasciate e uno  di loro, il pilota protagonista del video che segue, si è calato dalla cabina di pilotaggio.

Il dirottatore si chiama Seif Eldin Mustafa: avrebbe chiesto la liberazione di alcuni prigionieri in Egitto, anzi di alcune donne detenute. Poi ha chiesto un pieno di carburante per raggiungere la Turchia. Richiesta non esaudita e alla fine il dirottatore è stato arrestato. E’ uscito dall’aereo con le mani in alto. I veri motivi del dirottamento sono stati poi spiegati da un funzionario del ministero degli Esteri egiziano: “Non è un terrorista, ma un idiota”.

“l dirottatore ha indirizzato un messaggio di quattro pagine in arabo alla sua ex moglie  scrive invece l’autorevole sito egiziano Al Ahram citando la “radio cipriota”. L’ex moglie del dirottatore dell’Airbus dell’EgyptAir, Marina Parashkou, ha partecipato ai negoziati.

Immagine 1 di 9
  • Aereo EgyptAir dirottato, ostaggi liberi o no? DIRETTA VIDEO
  • Il volto del dirottatore
  • Aereo EgyptAir dirottato, italiano tra ostaggi (foto Ansa)
  • L'aereo dirottato
Immagine 1 di 9




PER SAPERNE DI PIU'