Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Aeroporto più spaventoso del mondo è in Nepal

ROMA – A quasi tremila metri di altitudine nel cuore dell’Himalaya, l’aeroporto di Lukla in Nepal è uno dei più alti al mondo. Ma è sicuramente il più spaventoso: la pista, lunga solo 527 metri e larga 20, è infatti in discesa con una pendenza di quasi 12° e termina in un burrone profondo centinaia di metri.

I decolli sono sconsigliati ai deboli di cuore. I Dornier 228, unici aerei a potervi operare per le eccezionali prestazioni in decollo e atterraggio, si alzano infatti appena poche decine di metri dalla fine della striscia di asfalto. Praticamente… un salto nel vuoto.

 





PER SAPERNE DI PIU'