Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Alessandria, gru si ribalta per sollevare cartellone

Una gru si ribalta ad Alessandria d'Egitto. Stava provando a sollevare un cartellone ma il troppo peso l'ha sbilanciata ed è finita su un palazzo.

ALESSANDRIA D’EGITTO – Una gru si ribalta ad Alessandria d’Egitto. Stava provando a sollevare un cartellone ma il troppo peso l’ha sbilanciata e se n’è andata all’indietro. Il mezzo è finito su un palazzo distruggendolo completamente.

Da Wikipedia:

Alessandria è la seconda città più grande d’Egitto, con una popolazione di 4,1 milioni di abitanti, si estende per 32 km lungo la costa del Mediterraneo nella parte settentrionale del paese; è anche la città più grande che sia situata sulla costa mediterranea.

È capoluogo del governatorato omonimo. Si trova sulla costa del Mediterraneo, ed è il principale porto egiziano e la seconda città più estesa del paese. Si trova a 208 km a nord-ovest del Cairo, a ovest del delta del Nilo, il cui braccio canopico, ora asciutto, si trova a 19 km dalla città.

Alessandria d’Egitto fu la prima delle città omonime fondate da Alessandro Magno, che ne pose le fondazioni tra il 332 e il 331 a.C. Già sede di un’antica e mitica biblioteca – andata distrutta in un incendio durante l’antichità – ospita dal 2002 la Bibliotheca Alexandrina. La città è sede dell’antico Patriarcato di Alessandria. Alessandria è stata la seconda città più potente del mondo antico dopo Roma.

Alessandria ha un clima arido (classificazione dei climi di Köppen BWh), ma il prevalente vento da nord, soffiando attraverso il Mediterraneo, dà alla città un clima diverso dall’hinterland desertico. Il clima cittadino mostra caratteristiche mediterranee (Csa), cioè mite, con inverni variabili e piovosi ed estati calde che, talvolta, possono essere molto umide; gennaio e febbraio sono i mesi più freschi, con temperature massime giornaliere che vanno dai 12 °C ai 18 °C e minime che possono raggiungere (in rari casi) i 5 °C. Ad Alessandria si sono avuti anche temporali, piogge e addirittura grandine durante i mesi più freschi. Luglio e agosto sono i mesi più caldi e più secchi dell’anno con una temperatura massima giornaliera mediamente intorno ai 30 °C.

Immagine 1 di 4
  • YOUTUBE Alessandria, gru si ribalta per sollevare cartellone2
Immagine 1 di 4





PER SAPERNE DI PIU'