Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Alvaro Bautista travolge meccanico ai box MotoGp

ROMA – Il Gp di Argentina andato in scena domenica 3 aprile sarà ricordato come una delle gare più rocambolesche della storia recente della MotoGP. Dalla caduta del campione del mondo Jorge Lorenzo e la lotta Marquez-Rossi, poi interrotta a causa del calo di prestazioni del pesarese dopo il cambio moto, fino all’incidente tra le due Ducati di Dovizioso e Iannone all’ultima curva.

Durante le concitati fasi del cambio moto, però, è passato inosservato l’incidente che ha coinvolto Alvaro Bautista e il suo meccanico “Pisu”. Il pilota spagnolo è rientrato ai box mancando completamente la frenata e investendo l’uomo, scaraventato a terra. Una volta rassicuratosi con un rapido sguardo del fatto che le condizioni non fossero gravi, Bautista è balzato sulla nuova Aprilia del Team Gresini riprendendo la gara. Per Pisu solo una distorsione al ginocchio.

 





TAG:

PER SAPERNE DI PIU'