Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Ancarano: incendio in ItalPannelli. Colonna di fumo

ANCARANO – Un incendio è divampato nella ItalPannelli di Ancarano, in provincia di Teramo.

Scrive il Centro:

Dalle prime informazioni l’incendio si sarebbe sviluppato mentre gli operai erano al lavoro, e avrebbe interessato un’ampia area dell’azienda vibratiana. Per fortuna non ci sono morti nè feriti gravi. La Italpannelli, che ha sede nella zona industriale di Ancarano, lungo la Bonifica del Tronto, produce strutture prefabriccate in acciaio, legno lamellare e cemento.

Il Resto del Carlino aggiunge maggiori dettagli:

Sul posto sono accorse diverse squadre di vigili del fuoco che stanno lavorando per domare le fiamme. La colonna di fumo, dalle proporzioni davvero impressionanti, è visibile anche a decine di chilometri di distanza.

Non sono ancora chiare le cause e i contorni dell’incendio. Al momento, stando alle prime informazioni, si sa soltanto che l’incendio si sarebbe sviluppato mentre gli operai erano al lavoro, e avrebbe interessato un’ampia area dell’azienda vibratiana. Secondo quanto riferito dalla centrale operativa del 118, non risultato feriti. Sono state chiuse al traffico sia la Bonifica che la superstrada Ascoli-Mare da Monsampolo a  Maltignano.

L’azienda, nata nel 1993, è specializzata nella progettazione e produzione di pannelli sandwich isolanticon anima isolante in poliuretano espanso e lana di roccia: ha uno stabilimento anche in Spagna.

Su Facebook il post di Valerio Lucciarini, sindaco di Offida: “Allerta nube tossica, comunicazione alla cittadinanza di Offida. Causa incendio presso azienda ItalPannelli, vallata del Tronto, una nube tossica sta procedendo verso il nostro territorio. Comunico di rimanere a casa chiudendo porte e finestre come da ordine della Prefettura. Attendere fino a nuova comunicazione”.





PER SAPERNE DI PIU'