Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Anonymous dichiara “guerra” a Donald Trump

ROMA – Anonymous dichiara guerra a Donald Trump. “Ti abbiamo osservato per tanto tempo e quello che abbiamo visto è profondamente inquietante. La tua campagna incoerente e piena d’odio ha sconvolto non solo gli Stati Uniti, ma anche l’intero pianeta con le tue idee e azioni spaventose. Dici quello che il tuo pubblico vuole sentire, ma in realtà quello che dici è legato alla tua avidità e sete di potere”.

Il noto sito di hacker spiega nel video postato all’interno del suo canale YouTube,  che i primi attacchi verranno eseguiti il prossimo primo aprile. Il collettivo di attivisti e hacker ha invitato i propri sostenitori a rivelare al mondo “tutto quello che lui (Trump) non vuole che si sappia”, anticipando qualche sorpresa che potrebbe disturbare, e non poco, il milionario di New York.

Lo scorso dicembre, Anonymous aveva postato un video in cui spiegava di aver sventato un attentato che l’Isis voleva compiere a Firenze a Capodanno.  A gennaio però, la polizia ha individuato “Mister X”, il giovane italiano attivista di Anonymous che aveva annunciato sul web di aver sventato l’ attentato.  Si tratta di un esperto informatico di 29 anni di Aosta conosciuto all’interno del movimento di hacker-attivisti di Anonymous con il nome di “X”, alias “Warning”.

 

 

 

 





PER SAPERNE DI PIU'