Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Attentato IRA al Canary Wharf del ’96: il VIDEO

Un video mostra i momenti dell'esplosione che vent'anni fa, il 9 febbraio del 1996, costò la vita a due uomini e fece un centinaio di feriti

LONDRA – Attentato IRA al Canary Wharf di Londra: un video mostra i momenti dell’esplosione che vent’anni fa, il 9 febbraio del 1996, costò la vita a due uomini e fece un centinaio di feriti.

Erano le 19:10 quando la bomba deflagrò, segnando la fine del cessate il fuoco decretato dall‘IRA (l’Irish Republican Army, l’esercito repubblicano irlandese) diciassette mesi prima

In questo filmato, pubblicato su YouTube, si vede il momento esatto dell’esplosione, con il cielo scuro squarciato dai bagliori.

Novanta minuti prima i militanti indipendentisti avevano lanciato un avvertimento alla polizia e ai media. Ma molti pensavano si trattasse di una bufala, e così l’area indicata non venne completamente evacuata in tempo e la bomba esplose facendo due morti, l’agente John Jeffries, di 31 anni, e Inam Bashir, di 29 anni. L’attentato fece danni alla zona per 150 milioni di sterline.

 

Il video, girato da una pattuglia mostra il Canary Wharf illuminato dalla deflagrazione. Si sentono in sottofondo le urla delle persone che si trovavano lì e si vede il fumo uscire dall’edificio.

 

L’attentato è stato ricordato martedì 9 febbraio al South Quay, dove venti colombe bianche sono state fatte volare in cielo in segno di pace.

Immagine 1 di 7
  • YOUTUBE Attentato IRA al Canary Wharf del '96: il VIDEO 7
Immagine 1 di 7

 

 





PER SAPERNE DI PIU'