Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Australian Open, Kerber batte Serena Williams

L'ultima tedesca a vincere a Melbourne nel 1994 era stata Steffi Graf

MELBOURNE  –  Australian Open, la tennista tedesca Angelique Kerber batte a sorpresa la statunitense Serena Williams, numero uno al mondo e sei volte campionessa a Melbourne. Per la Kerber, 28 anni, mancina quello raggiunto sabato 30 gennaio è l’ottavo titolo in carriera, il primo (alla prima finale) in un torneo Slam. La tedesca ha vinto con 6-4, 3-6, 6-4.

Alla ventiseiesima finale Slam, la Williams, campionessa uscente, non è riuscita così ad eguagliare il record di titoli ‘major’ – 22 – detenuto da Steffi Graf, ultima tedesca a vincere a Melbourne nel 1994. Proprio Steffi Graf  alla vigilia aveva inviato un messaggio di auguri alla connazionale Kerber.

Serena Williams, 34 anni, era arrivata in finale senza cedere neanche un set, superando nei quarti la russa Sharapova (5) e in semifinale la polacca Radwanska (4). Negli stessi turni la tedesca si era imposta sulla bielorussa Azarenka (16) e sulla britannica Konta (47).

Il 18 gennaio scorso la campionessa americana aveva eliminato al primo turno Camila Giorgi per 6-4 7-5.  La tennista statunitense era stata aiutata da dodici doppi falli della ventiquattrenne marchigiana.

 





PER SAPERNE DI PIU'