Video

YOUTUBE Beppe Grillo, controdiscorso fine anno: “2017 di riscatto e orgoglio”

 Beppe Grillo, controdiscorso di fine anno: "2017 di riscatto e orgoglio"

Ansa

ROMA – Controdiscorso di fine anno di Beppe Grillo dopo le parole del Capo dello Stato. “Ci aspetta un 2017 di riscatto e di orgoglio. Dobbiamo essere orgogliosi. Siamo italiani e lo voglio gridare per la prima volta anche se non sono un patriota nel senso stretto della parola. Siamo i migliori e noi siamo la sintesi dei migliori”: afferma il leader del M5S Beppe Grillo.

“Sentite questi rumori…noi abbiamo vissuto un anno dentro questi rumori che ci arrivavano. E la cosa più straordinaria che sta succedendo è che questi rumori della stampa, della televisione e dei telegiornali, non hanno spostato nulla. Tutto questo sorpassa l’immaginazione. Il No, il Referendum…tutta l’informazione per cambiare la testa degli italiani non è riuscita”, dice  Grillo che aggiunge: “Gli italiani hanno guardato finalmente la realtà come dicevo qualche anno fa: con la testa in giù e i piedi in su. Alla rovescia”, aggiunge.

2x1000 PD

 

To Top