Video

YOUTUBE Bimbi al campo profughi, palle di neve al poliziotto

YOUTUBE Bimbi al campo profughi, palle di neve al poliziotto

Bimbi al campo profughi, palle di neve al poliziotto

SID (SERBIA) – Battaglia a palle di neve in un campo profughi della Serbia. Alcuni bambini, rifugiati arrivati dal Medio Oriente, hanno colpito con delle palle di neve uno dei poliziotti. I piccoli sono in attesa di essere trasferiti in treno al campo di Sid, in Croazia. 

Lo scorso novembre, dopo un’analoga decisione di Slovenia, Serbia e Macedonia, anche la Croazia ha annunciato chiudere le frontiere ai ‘migranti economici’. I suoi confini restano invece aperti ai profughi provenienti da zone di guerra, in primo luogo da Siria, Iraq e Afghanistan.

Nel mirino della restrizione ci sono così i migranti provenienti da Marocco, Bangladesh, Sri Lanka, Algeria, Liberia, Congo, Sudan e Pakistan, che “verranno trattati come migranti illegali”.

San raffaele

To Top