Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Bimbo cade da bagagliaio auto: investito ma illeso

PECHINO – Auto familiare in corsa su una autostrada, il bagagliaio si apre e da lì un bimbo cade in mezzo alla strada. Ma resta illeso. E’ accaduto, ancora una volta, in Cina, dove sembra che i bambini siano più resistenti che altrove, almeno a giudicare da alcuni video che riprendono i loro incidenti. 

Anche in questo caso il piccolo scivolato giù dal bagagliaio e investito da un’auto che arrivava dietro a quella dei suoi genitori se l’è cavata egregiamente, quasi senza farsi un graffio.

Tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza della trafficata autostrada di Zhaotong, nella provincia sud-occidentale dello Yunnan. 

Fortunatamente i suoi genitori si sono accorti quasi subito di quanto era accaduto, hanno fermato la macchina e hanno soccorso il piccolo.

 

Non è la prima volta che un bimbo cinese sopravvive a un incidente o ad un investimento che avrebbe ucciso molti altri coetanei.

Lo scorso marzo a Nanjing, nella provincia dello Jiangsu, un bambino è stato travolto da un furgoncino mentre correva dietro ad un amichetto. Il conducente non si è accorto di nulla, o quanto meno non si è fermato, e ha proseguito indisturbato il suo viaggio. Ma il piccolo invece di disperarsi come ci si aspetterebbe in un caso simile, o di restare gravemente ferito, si è rialzato come se non fosse successo niente e ha ripreso a correre dietro al compagno di giochi.

Nell’agosto del 2014 una scena simile: un bimbo gioca tranquillo in strada quando viene travolto da un Suv. Appena l’auto passa il bimbo si rialza e inizia a correre, come un moderno Lazzaro. In quel caso l’incidente era avvenuto a Jining City, nella provincia di Shandong.

 





PER SAPERNE DI PIU'