Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Bimbo corre contro…vetro della fermata del bus

Un bimbo finisce contro un vetro a una fermata del bus a Paranà (in Brasile) e lo manda in frantumi. Correva e pensava fosse un buco...

TOLEDO – Siamo a Toledo, nello stato di Paranà, in Brasile, e l’episodio finito sul web è piuttosto singolare: un bambino corre lungo un marciapiede e affianca una fermata del bus. A un certo punto prova a saltare tra due pali di metallo ma…in mezzo non c’è un buco come a una prima occhiata sembra, ma c’è un vetro. Il bambino lo sfonda e il video è diventato virale su Youtube.

Toledo, ricorda Wikipedia, è un comune del Brasile nello Stato del Paraná, parte della mesoregione dell’Oeste Paranaense e della microregione di Toledo. Si trova a 555 km dalla capitale dello Stato Curitiba.

La diocesi di Toledo (in latino: Dioecesis Toletana in Brasilia) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell’arcidiocesi di Cascavel appartenente alla regione ecclesiastica Sul 2. Nel 2010 contava 337.000 battezzati su 381.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo João Carlos Seneme, C.S.S.

La diocesi comprende la parte occidentale dello stato brasiliano del Paraná. Sede vescovile è la città di Toledo, dove si trova la cattedrale di Cristo Re. Il territorio è suddiviso in 30 parrocchie.

La diocesi è stata eretta il 20 giugno 1959 con la bolla Cum venerabilis di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dalla prelatura territoriale di Foz do Iguaçu. Originariamente era suffraganea dell’arcidiocesi di Curitiba. Il 16 dicembre 1965 ha ceduto una porzione di territorio a vantaggio dell’erezione della diocesi di Guarapuava.

Il 5 maggio 1978 ha ceduto altre porzioni di territorio a vantaggio dell’erezione delle diocesi di Cascavel (oggi arcidiocesi) e di Foz do Iguaçu. Il 16 ottobre 1979 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell’arcidiocesi di Cascavel.

Immagine 1 di 4
  • YOUTUBE Bimbo corre contro...vetro della fermata del bus3
Immagine 1 di 4





TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'