Video

YOUTUBE Boschi a M5s Castaldi: “Massonici a tua sorella”

YOUTUBE Boschi a M5s Castaldi: "Massonici a tua sorella"

Boschi a M5s Castaldi: “Massonici a tua sorella”

ROMA – Un senatore del Movimento 5 Stelle dà dei massoni al Pd e al governo, Maria Elena Boschi risponde (a bassa voce) con un poco elegante: “A tua sorella”. Scena del misfatto: il Senato, dove si stava per votare la riforma del Senato (il disegno di legge sulle Riforme che porta il nome proprio della Boschi). Votazione a cui non hanno preso parte i grillini (insieme a Lega Nord e Forza Italia), assenze che comunque non hanno impedito che la riforma fosse approvata.

Ma prima della votazione il senatore M5s Gianluca Castaldi parte all’attacco del Governo e del presidente Piero Grasso con queste parole: “Avete demolito la Costituzione con prepotenza e superficialità e sulla base di indicibili accordi massonici. Avete riscritto la Carta grazie al pluri-indagato Denis Verdini, avete avuto il coraggio di farlo diventare padre costituente”. Castaldi aveva parlato in qualità di capogruppo grillino a Palazzo Madama, per annunciare che i suoi colleghi non avrebbero preso parte alla votazione per la riforma del Senato in segno di protesta.

Le parole di Castaldi evidentemente non sono piaciute alla ministra per le riforme Boschi, (che era presente in Aula). La Boschi si è lasciata andare ad una risposta infastidita ed acida (a bassa voce, ma le telecamere l’hanno beccata), pronunciando la seguente frase: “Massonici a tua sorella”.

To Top