Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Bruxelles, evacuazione al buio da metro di Maelbeek

BRUXELLES – Isis si vendica a Bruxelles con due bombe in aeroporto ed esplosioni nelle stazioni della metro di Maelbeek e Schuman. Alcuni video pubblicati sul web e dal Corriere della Sera, mostrano l’evacuazione all’interno della stazione di Maelbeek che avviene al buio.

Non c’è ancora una rivendicazione formale ma tutto porta a intravedere nelle esplosioni la firma della sigla terroristica islamica. Impossibile non notare che i due attentati arrivano a 3 giorni dall’arresto di Salah Abdeslam: tutti lo davano in Siria, poi un’operazione congiunta di polizia francese e belga porta dritto a Molenbeek, periferia di Bruxelles.

Sotto attacco anche il centro della città e l’area dove si trovano gli uffici dell’Unione europea. Alle 9,15 si è sentita un’esplosione nella stazione di metropolitana Maelbeek a due passi dalle istituzioni europee. Un’altra esplosione alla Metro Schuman, sempre vicino alle istituzioni della Ue. Ci sono dei morti, una decina.

Le autorità intanto hanno portato il livello di allerta a 4, il massimo, lo stesso dei giorni successivi alla strage di Parigi. Bruxelles si accinge ad essere ancora una città paralizzata.

Immagine 1 di 21
  • sala ckeck in american airlines (13)
  • Bruxelles, evacuazione al buio da metro di Maelbeek
Immagine 1 di 21

(Video Corriere Tv)





PER SAPERNE DI PIU'