Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Bruxelles, piange accanto corpo madre dopo bombe

BRUXELLES – Da Bruxelles arriva un nuovo straziante video che mostra un bambino che piange la madre morta accanto a lui, all’interno del terminal dell’American Airlines dell’aeroporto di Zaventem. A realizzarlo è stato il tassista Francisco Izquierdo che lo ha pubblicato su YouTube.

Le immagini strazianti sconsigliate ad un pubblico sensibile, sono state riprese dai maggiori network internazionali, tra cui la Cnn, e il Daily Mail.

Come scrive Leggo 

“Nel video girato all’aeroporto di Bruxelles dopo l’attentato che ha provocato decine di morti, si vede una bambina che piange sul corpo di quella che potrebbe essere la madre. Tra i detriti, il caos e il fumo, la bimba è tutta sola, disperata, ma l’uomo che sta girando il video non può aiutarla: la polizia gli aveva detto infatti di non spostarla da lì, perché la donna a fianco a lei poteva essere sua madre, e in quel caso sarebbe stato più semplice identificarla.

Il tassista, traumatizzato, stava cercando tra le macerie suo figlio, che lavorava nel ristorante dell’aeroporto. Intervistato dalla Cnn, ha detto: “Quelle immagini sono ancora nella mia mente, continuo a vedere quella bimba che piange, e piange, e continua a piangere”. Il filmato ripreso da Izquierdo è stato utile anche agli inquirenti, perché offre una panoramica dell’aeroporto nei minuti immediatamente successivi all’attentato”.

Izquierdo ha raccontato alla Cnn di essere ossessionato dal grido della bambina e di non riuscire a liberarsene.

Immagine 1 di 4
  • Bruxelles, piange accanto corpo madre dopo bombe4
  • Bruxelles, piange accanto corpo madre dopo bombe
Immagine 1 di 4

 

 





PER SAPERNE DI PIU'