Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Bullismo: 15enne picchiata in strada a Leeds

LEEDS – Una ragazza di 15 anni che vive a Leeds in Gran Bretagna viene ripetutamente presa a pugni e calci sulla testa da una ragazza di 17 anni che ha continuato a colpirla mentre la ragazza si trovava a terra rannicchiata.

Ellie Walker, viene prima afferrata per i capelli e schiaffeggiata. Poi viene presa a ginocchiate in testa. La ragazza colpisce la Walker con quattro calci e viene fermata da un passante che l’ha afferrata con lo scopo di trattenerla.

La ragazza di 17 anni, a questo punto ha cominciato a strillare e a provare a scappare via. Alla fine ci è riuscita ed ha continuato a picchiare la Walker che stava a terra piangendo, con altri calci e pugni alla testa.  L’incidente è avvenuto lo scorso 16 aprile ed è l’ennesimo episodio di bullismo. La ragazza di 17 anni, qualche giorno dopo è stata arrestata. Il Daily Mail che pubblica la notizia non spiega le ragioni della rissa, scoppiati probabilmente come al solito per futili motivi.

Ora Ellie ha paura ed ha dichiarato di aver paura di uscire di casa: “Potrei imbattermi in lei. Sono rimasta davvero scossa dall’attacco che non mi aspettavo affatto. Se mi avesse colpito in un altro posto sarei potuta finire all’ospedale”.

Immagine 1 di 5
  • Bullismo: 15enne picchiata in strada a Leeds3
  • Bullismo: 15enne picchiata in strada a Leeds
  • Ellie Walker
  • Ellie Walker e la madre
Immagine 1 di 5

 





PER SAPERNE DI PIU'