Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Caccia russi volano a 10 metri da nave da guerra Usa

KALININGRAD – Questo è il momento drammatico in cui due aerei da caccia russi volano a bassissima quota su una nave da guerra degli Stati Uniti durante lo svolgimento di una missione di addestramento di routine nel Mar Baltico. La manovra di attacco simulato è avvenuta nella notte di martedì.

Nel video pubblicato dal Daily Mail si vedono i due aerei russi Su-24 tuonare sulla USS Donald Cook ad una altezza di appena 10 metri in quello che un funzionario militare ha bollato come l’episodio più “aggressivo” degli ultimi anni tra Russia e Usa. La manovra spericolata è avvenuta proprio mentre un elicottero polacco stava decollando dal cacciatorpediniere americano.

I due caccia volano talmente bassi da lasciare una scia nell’acqua, seguiti da sette passaggi di un elicottero russo KA – 27 Helix, progettato per eliminare i sottomarini, che ha potuto così sorvolare sulla nave americana e scattare foto.

Il cacciatorpediniere americano stava conducendo le operazioni di volo a circa 70 miglia nautiche dalla enclave russa di Kaliningrad quando l’aereo ha volato bassissimo vicino al Destroyer. Gli aerei russi erano “wings clean” (avevano le ali pulite) nel senso che non erano visibilmente armati.

Immagine 1 di 6
  • YOUTUBE Caccia russi volano a 10 metri da nave da guerra Usa06
Immagine 1 di 6




PER SAPERNE DI PIU'