Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Camionista ubriaco contromano in autostrada

GENOVA – Camionista ubriaco contromano in autostrada. Tragedia sfiorata il giorno di Pasqua in Liguria. Il camionista, un cittadino bulgaro, domenica mattina è uscito dall’area di servizio di Ceriale (Savona) e ha imboccato la corsia nel senso sbagliato. Ha percorso la A10 tra Genova e Ventimiglia contromano per due chilometri. Fortunatamente poi è stato fermato dalla polizia prima di provocare incidenti.

Sottoposto all’alcol test, è risultato positivo. L’autista è stato quindi denunciato per guida in stato di ebbrezza e multato per la circolazione contromano in ambito autostradale con conseguente fermo del veicolo.

Ecco la vicenda riportata dal Secolo XIX, il quotidiano ligure del gruppo La Stampa-Repubblica:

“Un camionista ubriaco ha guidato contromano in A10 per due chilometri. È successo stamane alle 8 sulla A10, l’Autostrada dei Fiori che unisce Genova e Ventimiglia.

Il camionista, di nazionalità bulgara, uscendo dall’area di servizio di Ceriale (Savona) ha imboccato la corsia verso Genova nel senso sbagliato. Per fortuna a quell’ora l’autostrada era ancora quasi deserta. I pochi automobilisti che hanno incrociato il tir hanno subito avvertito la polizia stradale. Gli agenti del distaccamento di Imperia Ovest hanno bloccato il conducente dopo pochi minuti.

Positivi i controlli dell’alcoltest: l’autista è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e multato per la circolazione contromano in ambito autostradale con conseguente fermo del veicolo”.





TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'