Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Cane appeso per il collo trascinato da furgoncino

SANTIAGO – Un video choc mostra un cane che viene trascinato da un pick-up in strada. Il video è stato girato in Cile ed ha provocato molta indignazione: a girare il filmato su Twitter è stato  Janet Noseda, uno psicologo che viaggiava in auto dietro. L’episodio è avvenuto vicino al villaggio di Alhué nella regione della capitale Santiago: le immagini mostrano il furgoncino bianco che viaggia lungo la strada con il cane appeso fuori dalla finestra per il collo.

Noseda sostiene che il cane sia morto proprio a causa di questo abuso e ipotizza che le cause siano asfissia o colpi sull’asfalto che gli hanno provocato lacerazioni fisiche. L’auto che riprende il camioncino suona il clacson diverse volte e cerca di superare il pick-up con lo scopo di ferrmarlo. L’abuso è andato avanti per diversi minuti Noseda ha scritto su Twitter: ‘Ho girato un video in cui si vede un cane impiccato che viene trascinato fino alla morte”.’ Lo psicologo ha pubblicato anche il numero di targa del camioncino ed ha denunciato il proprietario. Ora è in attesa di ricevere una risposta dalle autorità. Sempre su Twitter ha concluso: “Ringrazio tutti coloro che hanno condiviso questo caso di abuso. La condanna sociale può essere peggio del carcere”.

Immagine 1 di 5
  • YOUTUBE Cane appeso per il collo trascinato da furgoncino
  • Cane appeso per il collo trascinato da furgoncino
Immagine 1 di 5




PER SAPERNE DI PIU'