Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE “Ci vediamo l’anno prossimo?” E Totti risponde…

ROMA – Francesco Totti ha scherzato qualche secondo con i giornalisti fuori dall’Olimpico dopo la partita Roma Chievo, finita 3-0, che ha segnato la sua 600esima presenza in serie A. E a chi gli chiedeva “Ci vediamo l’anno prossimo” Totti ha risposto facendo no con la mano.

E intanto Spalletti si gode la vittoria: “L’Olimpico di nuovo pieno? Il pubblico è il nostro più grande amico nella nostra più grande professione di vita. Abbiamo la responsabilità di una città importante a livello mondiale da portare all’interno del gioco del calcio. Roma, Totti fa 600 e si commuove sotto la Sud Roma, Totti fa 600 e si commuove sotto la Sud Gli applausi al terzo gol? L’ho fatto perché è stato un bel gol, l’hanno preparato con grande qualità: Francesco con questi assist di prima è il più bravo di tutti. Se mi aspettavo questa striscia positiva? Era difficile da prevedere all’inizio ma la squadra è forte e le partite le hanno vinte i ragazzi: quando c’è questo atteggiamento e questa organizzazione poi viene tutto di conseguenza. La differenza l’hanno fatta i giocatori”.

Prima del match il dg della Roma Baldissoni ha così risposto a chi gli chiedeva chiarezza sul possibile rinnovo del contratto di Totti: “E’ una questione che riguarda Francesco e il presidente, a fine stagione si incontreranno e la risolveranno. Siamo abbastanza ottimisti che Totti possa continuare a giocare per la Roma. Francesco ha sempre fatto presente che avrebbe voluto continuare a giocare un anno e poi il discorso è proseguito in questo senso anche vedendo le ultime sue prestazioni”.





PER SAPERNE DI PIU'