Video

YOUTUBE Confessione choc di Heather: “Vi racconto come ho ucciso mia madre”

indonesia

CHICAGO – “Vi svelo come ho ucciso mia madre. Non voglio più vivere nella bugia”. A parlare è la 21enne Heather Mack di Chicago. La giovane confessa l’uccisione della madre a Bali in Indonesia, avvenuta durante un periodo di vacanza in un albergo di lusso. Per farlo, la giovane si è servita di YouTube dove ha raccontato la sua verità, cercando così di scagionare il fidanzato Tommy Schaefer di  23 anni. All’epoca dell’omicidio Heather stava aspettando un figlio proprio da Tommy.

La Mack racconta i dettagli dell’omicidio svelando che il tutto sembrerebbe essere partito da una vendetta: “”Ho avuto questa idea nella mia testa. Volevo ucciderla in una stanza d’albergo, proprio come lei aveva ucciso mio padre in una stanza d’albergo”. La ragazza si era convinta che la madre avesse ucciso il padre morto ad Atene nel 2006. Peccato che i documenti ufficiali e la stessa sorella confermino che si sia trattato di un embolia polmonare.

Oltre alla vendetta, in ballo sembra esserci un’eredità da un milione e mezzo di dollari. A morire nel 2014 all’età di 62 anni è stata Shelia von Wiese-Mack. La donna venne  chiusa in valigia e riposta all’interno di un taxi. Ora la rivelazione choc riapre il caso ma c’è chi pensa che la confessione sia stata architettata solo per alleggerire la pena del papà di suo figlio.

To Top