Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Contadino afferra pitone e gli fa sputare due capre

Un contadino indiano afferra a mani nude e infradito ai piedi un pitone che ha appena inghiottito due caprette, la principale fonte di reddito per i contadini della zona.

NUOVA DELHI – Un contadino di Kerala, stato del sud dell’India, afferra a mani nude e infradito ai piedi un pitone che sta andando verso le campagne dopo aver inghiottito due caprette, la principale fonte di reddito per i contadini della zona.

L’uomo senza nome, come mostra il Daily Mail che pubblica il video prova a salvare i due animali a mani nude e in mezzo alla strada. La gente che sta passando in auto suona il clacson ma lui, incurante, continua a provare a salvare le capre. Il pitone è infatti un serpente non velenoso in grado però di uccidere le sue prede stritolandole prima di inghiottirle.

Il contadino preme sullo stomaco gonfio del serpente lungo più di un metro e ottanta. Come mostra il video, l’uomo tiene tra le gambe il serpente gigante. E dalla bocca del pitone, ad un certo punto si vedono uscire fuori le due capretta sfortunatamente già morte.

In Australia, lo scorso dicembre un grosso pitone, dopo aver strisciato sul tetto di casa, aveva catturato un pappagallo reale inghittendolo dalla testa ai piedi. La scena era stata fotografata dai proprietari della casa su cui era strisciato il serpente e il video era diventato virale. 

Immagine 1 di 4
  • Afferra pitone e gli fa sputare due capre 3
Immagine 1 di 4





TAG: , ,

PER SAPERNE DI PIU'