Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Crash for cash: truffa del fatti tamponare e incassa

LONDRA – Gli inglesi la chiamano “crash for cash“, detto in soldoni “fatti tamponare e incassa“. E’ la tentata truffa ripresa dalla dashcam di un camion a Londra. Nel video caricato su YouTube e ripreso dal Daily Mail si vede una Vauxhall Astra, marchio britannico della nostra Opel Astra, di colore blu che si fa strada sulla corsia centrale di un’autostrada per poi inchiodare nel tentativo di farsi tamponare.

Prima l’auto si sposta rapidamente sulla corsia di destra, tagliando la strada ad una Opel Zafira e frenando bruscamente. Ma il conducente di quest’ultima riesce abilmente ad aggirare l’ostacolo e a superarlo a sua volta. Poi l’Astra ci riprova con lo stesso mezzo pesante dal quale la scena è ripresa: quando il camionista arriva in prossimità dell’autovettura quella inchioda e si ferma drasticamente. Fortunatamente il tir che viaggiava a velocità più moderata è riuscito a sua volta a frenare e a mancare l’impatto per un pelo.

I due veicoli restano fermi sulla strada fino al termine del filmato. Non è dato sapere cosa sia accaduto dopo. Diversi utenti hanno rilanciato il video sulla pagina Facebook UK Idiot Drivers Exposed (Automobilisti idioti smascherati): in molti riconoscono lo schema tipico della truffa, mentre altri ipotizzano un improvviso malore dell’automobilista. Ma c’è pure chi sospetta di un lavoro di squadra tra la Astra e la Zafira. “La monovolume – commenta qualcuno – ha reagito troppo in fretta, come se si aspettasse che l’Astra stava per frenare”.

Immagine 1 di 4
  • YOUTUBE Crash for cash: truffa del fatti tamponare e incassa04
Immagine 1 di 4

 

 





PER SAPERNE DI PIU'