Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Cubo Rubik risolto in 1 secondo grazie al robot

Cubo Rubik risolto in 1 secondo grazie al robot. Se state cercando di risolvere il gioco inventato ben 41 anni fa nel più breve tempo possibile, potreste acquistare questo robot.

ROMA – Cubo Rubik risolto in 1 secondo grazie al robot. Se state cercando di risolvere il più velocemente possibile il cubo di Rubik potreste acquistare questo robot, se mai verrà messo in commercio. Due inventori hanno creato un robot che  riesce a concluderlo in tempi che superano di pochissimo il secondo. Come spiegano i due ingegneri Jay Flatland e Paul Rose nel filmato che pubblicano su YouTube, il robot è in grado di risolvere il tutto in 1,196 secondi, fino a scendere nei test successivi a 1,152 secondi e  1,047.

L’uomo più veloce al mondo in grado di farlo è Lucas Etter, un adolescente del Kentucky che a novembre è entrato nel Guinness World record con 4.904 secondi. ll cubo di Rubik, pur avendo compiuto ormai 41 anni, continua a piacere molto alle giovani generazioni che si sfidano per battere il record precedente. E’ il caso appunto di Lucas Etter che ha impiegato solo 4.9 secondi per risolvere il cubo battendo il precedente record di 5,25 secondi stabilito ad aprirle.

Cinque secondi sono davvero pochi. Qualcuno riesce ad esempio a digitare un numero di telefono in questo arco breve di tempo? Lucas Etter è riuscito a risolvere il cubo di Rubik ed ha infranto la “barriera” dei 5 secondi. Il nuovo record è stato stabilito al River Hill Fall 2015 di Clarksville in Maryland.

Immagine 1 di 5
  • Cubo Rubik risolto in 1 secondo grazie al robot3I due inventori
Immagine 1 di 5





PER SAPERNE DI PIU'