Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Derapata a 304,96 Km/h: è la più veloce al mondo

ROMA – Il record stabilito dal pilota Masato Kawabata con una Nissan GT-R Nismo è di quelli da brivido, ed è tanto eccezionale da essere finito nel Guinnes dei primati: con la sua coupé sportiva, il campione giapponese di drifting ha realizzato la derapata più veloce al mondo.

Sui 3 chilometri della pista dell’aeroporto internazionale di Fujairah, negli Emirati Arabi Uniti, Kawabata ha fatto partire la sua GT-R model year 2016 in controsterzo controllato con un angolo di 30 gradi alla bellezza di 304,96 km/h. Preparata dalla californiana GReddy Trust, azienda di Irvine del gruppo nipponico Trust, messa a punto sul circuito nipponico del Fuji e affinata per tre giorni prima della prova, la mostruosa Nissan utilizzata per stabilire il primato adotta un V6 potenziato a 1.380 Cv. Kawabata ha avuto solo tre tentativi per battere il record.

Il pilota ha strappato lo scettro della sbandata a più alta velocità al polacco Jakub Przygoski che lo deteneva dal 3 settembre 2013 quando, con una Toyota GT 86 elaborata da 1.100 Cv, si era esibito in un drifting a 217 orari nell’aeroporto dell’ex base militare di Biata Podlaska.

Immagine 1 di 4
  • YOUTUBE Derapata a 304,96 Km/h: è la più veloce al mondo 04
Immagine 1 di 4




PER SAPERNE DI PIU'